Articoli


I fiori di loto

Caratteristiche e proprietà benefiche

Il loto è una pianta perenne acquatica che ha una crescita rapidissima e si trova perlopiù in acque stagnanti o quasi prive di correnti. Presenta delle radici saldamente ancorate nel fango e lunghi steli con foglie, da cui nascono i celebri fiori di loro, i cui petali si aprono la mattina e cadono nel pomeriggio. Ha origine nell'Asia meridionale ed appartiene alla famiglia delle Nelumbonaceae.

Il loto ha due specie principali: Nelumbo lutea e Nelumbo lucifera, che hanno rispettivamente fiori bianchi e rosa, l’una originaria dell’America, l’altra dell’Asia.

Si tratta di una delle piante più coltivate e più consumate in tutta l’Asia, dove le principali fedi religiose vedono nel fiore di loto l’espressione del misticismo più profondo: in India è uno dei simboli nazionali e per il Buddhismo raffigura l'essenza della vita umana.

Il loto non ha solo un significato religioso, ma anche storico e culturale, poiché la sua presenza è attestata sin dalla civiltà Egizia, nella quale rappresentava il sole nascente, la rinascita, la generazione di nuova vita.

Tutte le parti del fiore sono commestibili e da più di un millennio vengono apprezzate per le loro proprietà antidiarroiche, febbrifughe e per il buon contenuto vitaminico.

Non si butta via nulla di questa pianta:

  • i semi essiccati possono essere mangiati come salatini, cucinati come popcorn o utilizzati come ingredienti in pasticceria;
  • dagli stami del fiore si ottiene un tè profumato;
  • le foglie possono essere utilizzate per avvolgere gli alimenti o come piatto.

I semi presentano le principali proprietà medicinali del loto, possono essere assunti crudi, sbucciati della loro pelle sottile e tagliati trasversalmente: hanno una consistenza croccante e sembra che abbiano anche una certa capacità di abbassare la pressione sanguigna.

I petali, le foglie e i rizomi possono essere mangiati anche crudi, ma si consiglia la cottura per non incorrere nel rischio di trasmissione di parassiti.

                                                                                          Redatto da Progeo s.r.l.

                                                                                          Largo XXIV Maggio 14

                                                                                          63076 Centobuchi di Monteprandone (AP)