Articoli


Il miele di Manuka

Un antibatterico naturale

Questo miele si ricava dalla Manuka (Leptospermum scoparium), una pianta che cresce in Australia e Nuova Zelanda e che solitamente è la prima a svilupparsi nelle aree deforestate.

Nel periodo primaverile questa pianta fiorisce e nello stesso momento le api iniziano la sciamatura. Gli insetti vengono attirati dal fiore che ha una colorazione dal bianco perlato al rosa pastello e si nutrono del suo nettare. Per ottenere un miele puro le arnie vengono poste in grossi appezzamenti di Manuka, incontaminati dall’attività dell’uomo, dove non sono presenti altre forme di vegetazione.

Nonostante queste accortezze i produttori di tale miele riportano in etichetta la quantità stimata della molecola specifica del miele di Manuka (metilgliossale) presente nel barattolo, per indicarne il grado di purezza.

È stato studiato e dimostrato che questa particolare molecola, il metilgliossale, ha un importante effetto antibatterico: la scoperta è arrivata da un gruppo di ricerca dell’Università di Dresda, guidato dal professor Thomas Henle che ha dichiarato: “Abbiamo dimostrato per la prima volta senza ambiguità che il Methylglyoxal è il diretto responsabile dell’attività anti-batterica del miele di Manuka.” (Molecular Nutrition and Food Research, Gennaio 2008).

Il miele di Manuka è un antibatterico naturale, con proprietà antivirali, antiossidanti, antisettiche ed antinfiammatorie, che può contribuire al benessere della persona in diversi campi.

  • Può essere un valido aiuto nella cura di gengiviti e disturbi della bocca, ulcera gastrica, reflusso gastro-esofageo e bruciori di stomaco.
  • È un buon antibatterico nella cura delle infezioni dell’apparato respiratorio.
  • Può giocare un ruolo importante nella guarigione delle ferite, favorendo un ambiente umido che accelera il risanamento e previene le cicatrici.
  • Vengono constatati dei miglioramenti in casi di psoriasi, dermatiti, acne ed eczema.
  • La sua azione antibatterica può contribuire alla guarigione dell’Helicobacter Pylori e dello Staffilococco.
  • Grazie all’azione anti-infiammatoria può aiutare a lenire i dolori.
  • Ha proprietà antifunginea e viene impiegato con successo in casi di tigna, piede d'atleta ed altri funghi.

Il miele di Manuka è un prodotto dal gusto forte, intenso, dalla consistenza ricca e piacevole, che oltre tutto ha proprietà benefiche davvero notevoli.

                                                                                         Redatto da Progeo s.r.l.

                                                                                          Largo XXIV Maggio 14

                                                                                          63076 Centobuchi di Monteprandone (AP)