Articoli


Il noni

Il succo della morinda citrifolia

La morinda citrifolia, comunemente chiamata noni, è una pianta appartenente alla famiglia delle rubiaceae che cresce nel sud-est Asiatico, in Australia e nei Caraibi.

La pianta di noni veniva e viene utilizzata dalle popolazioni del sud Pacifico sia come alimento sia come ricostituente.

Dal suo frutto ovale, di colore giallo o verde, si ricava un particolare succo che si sta rivelando nel mondo occidentale un prodotto nutraceutico ricco di proprietà salutari, tra cui quella energetica ed analgesica. Le moderne ricerche scientifiche hanno infatti individuato al suo interno più di un centinaio di sostanze benefiche fra cui spicca la xeronina, potente regolatore e costituente cellulare.

Sembra, inoltre, che il succo di noni abbia le seguenti proprietà:

  • stimola il sistema immunitario;
  • è un potente antiossidante, grazie alla presenza dei terpeni, efficaci nella lotta contro i radicali liberi;
  • contiene enzimi che favoriscono l’assimilazione di amminoacidi, vitamine e sali minerali;
  • favorisce la produzione di melatonina da parte dell’epifisi, migliorando la qualità del sonno;
  • ha importanti proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie;
  • presenta un’azione lassativa;
  • ha un’azione protettiva a livello cardiovascolare, grazie alla scopoletina, un vasodilatatore naturale con proprietà ipotensive.

 

UTILIZZO DEL NONI

Il noni viene impiegato dalle popolazioni asiatiche da diversi secoli per alimentarsi. Le componenti della pianta principalmente utilizzate in ambito culinario sono i frutti maturi (crudi e cotti), le foglie ed i semi arrostiti.

Nei paesi occidentali il prodotto più diffuso è sicuramente il succo del frutto, che in commercio risulta miscelato con i succhi di altri frutti (come il mirtillo, la mela e l'uva), allo scopo di migliorare la gradevolezza organolettica. È preferibile berlo a digiuno e lontano dai pasti per beneficiare al meglio dei suoi nutrienti.

                                                                            Redatto da Progeo s.r.l.

                                                                            Largo XXIV Maggio 14

                                                                            63076 Centobuchi di Monteprandone (AP)