Articoli


Le bacche di Goji

Proprietà ed effetti benefici

Cosa sono?

Le bacche di Goji, anche dette “bacche del cacciatore” sono il frutto di due piante provenienti dalla Cina, precisamente il Lycium barbarum ed il Licium chinense, che sono tipiche di regioni dal clima temperato e subtropicale. Questi arbusti sono maggiormente diffusi in Cina, ma si trovano anche sull’Himalaya, in Tibet ed in Mongolia.

I frutti sono piccoli e rossi ed in particolare quelli del Lycium barbarum sembrano avere numerose proprietà nutraceutiche e fitoterapiche, convinzione diffusa da lungo tempo tra gli abitanti della Cina, che ne fanno uso da millenni.

La varietà più apprezzata è quella denominata Xing Dai, che viene coltivata in territori incontaminati, senza l’utilizzo di macchine, facendo sì che le proprietà di queste bacche risultino pressoché inalterate.

Proprietà

Si parla sempre più spesso delle numerose proprietà delle bacche di Goji, tra cui elenchiamo le principali e più note:

  • potere antiossidante;
  • influenza positiva nel controllo del colesterolo e dei trigliceridi;
  • prevenzione dell’ipertensione;
  • miglioramento del tono muscolare.

Queste proprietà sono dovute al contenuto importante di fosforo, potassio, magnesio, omega 3 e omega 6, vitamina C, E, B1, acido linoleico ed alfa-linolenico, fibre e luteina.

Grazie alla buona concentrazione di acido ascorbico questo alimento, inoltre, può favorire le difese immunitarie.

In commercio sono reperibili soprattutto bacche essiccate, dal colore rosso intenso e dal gusto dolce e aspro al tempo stesso. Si possono assumere da sole, mescolate allo yogurt o nelle insalate.

                                                                                          Redatto da Progeo s.r.l.

                                                                                          Largo XXIV Maggio 14

                                                                                          63076 Centobuchi di Monteprandone (AP)