La cucina coreana

Armonia dei sapori e alimentazione salutare

La cucina coreana trova le sue origini già nella preistoria e si è evoluta con l’influenza degli accadimenti ambientali, storici, sociali e politici che hanno interessato questa regione. Per quanto riguarda le abitudini ai pasti si discosta molto dalla cucina occidentale, infatti tutte le portate vengono servite contemporaneamente e non vengono messi in tavola forchetta e coltello poiché sono utilizzate come posate le bacchette tradizionali e il cucchiaio. Il coltello non viene adoperato visto che le pietanze sono servite già tagliate nella giusta misura per essere consumate.

La cucina coreana si basa su ingredienti semplici come riso bianco, carne e verdure. Il primo è solitamente cotto al vapore e servito con carne e verdure, oppure con altri cereali come l’orzo o anche con i legumi. Una peculiarità di questa gastronomia, che la distingue dalle altre cucine orientali, è l’elevata presenza di contorni serviti ai pasti. In particolare, un piatto tipico è il kimchi, preparato con verdure fermentate con l’aggiunta di spezie. Vengono prevalentemente utilizzati cavolo cinese ma anche rafano, cetriolo, melanzane, zucchine e cipollotti con aggiunta di aglio, zenzero e molto peperoncino.

Un altro alimento molto presente nella cucina coreana è il miso, aggiunto soprattutto come ingrediente nelle zuppe. Si tratta di un condimento dalla consistenza cremosa, di colore marrone e molto saporito ottenuto da fagioli di soia fermentati con il lievito Aspergillus Orizae, sale marino e con l’aggiunta di un cereale che può essere orzo o riso.

L’utilizzo di alimenti fermentati rende la cucina coreana molto salutare poiché questi cibi contengono microrganismi benefici, definiti probiotici, che riequilibrano la flora intestinale.  Inoltre, questo tipo di gastronomia è caratterizzata da un’ampia varietà alimentare poiché il territorio coreano comprende zone pianeggianti, dell’entroterra e che si affacciano sull’Oceano e quindi vengono utilizzate migliaia di ricette differenti. Questo aspetto la rende simile alla dieta mediterranea, molto completa e salutare. Infine, alla base della cultura coreana vi è un grande rispetto verso la natura, questo aspetto si rispecchia anche nella cucina quindi gli ingredienti vengono utilizzati sulla base della disponibilità stagionale, sempre freschi e uniti nelle preparazioni con estrema armonia.

Redatto da Progeo s.r.l.

Largo XXIV Maggio 14

63076 Centobuchi di Monteprandone (AP)